Cecilia Campolonghi Photography | Adler Mountain Lodge: Relax nella natura nell’Alpe di Siusi
4080
post-template-default,single,single-post,postid-4080,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1400,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive

Adler Mountain Lodge: Relax nella natura nell’Alpe di Siusi

Adler Mountain Lodge: Relax nella natura nell’Alpe di Siusi

Quest’anno dopo la dura stagione lavorativa estiva e prima del rush finale di dicembre, ho deciso di regalarmi un weekend in un paradiso. E questo paradiso ha un nome ed è l’Adler Mountaing Lodge.

Fa parte della famiglia degli altri hotel Adler (4 in tutto) e come gli altri eccelle per posizione ma soprattutto per la cura degli spazi, il lusso e l’architettura.

Ma partiamo da capo. Questo hotel si trova nell’Alpe di Siusi, altopiano dell’Alto Adige. Si estende vicino alla Val Gardena, sotto al gruppo del Sasso Lungo. Ed è proprio da queste valle che si ha la vista migliore di queste famosissime montagne, simbolo della zona. 

La situazione particolare di questo Adler, è la posizione. Si può dire immerso totalemnte nella natura, lontano da qualsiasi cosa, e questo lo rende ancora più magico. Amavo uscire la mattina, o sotto sera, quando anche i pochi sciatori non c’erano più e gustarmi il silenzio. Ormai così raro e così inusuale, fa quasi impressione.  Un senso di pace e libertà incredibile. Se si è alla ricerca di tranquillità, di un momento per staccare la spina, questo è il posto adatto. Per una volta non ho dato voce al mio istinto di correre sempre, di non fermarmi mai. Qui per qualche giorno mi sono FERMATA. Completamente. Ed è stata un’esperienza incredibile.

Rilassata, coccolata, così vicina alla natura che rimette in armonia con sè stessi.

Vi spiego tutto ciò che potete trovare in questo paradiso in Alto Adige.

Per tutte le info vi rimando anche al loro sito web.


L’hotel ha 18 suite, tutte con terrazzo sulla meravigliosa vista. L’hotel è interamente rivolto verso il Sassolungo, quindi in qualsiasi punto dell’hotel vi troviate, non potrete che godere di questo panorama mozzafiato. Le camere, dotate di ogni possibile confort, sono interamente realizzate in legno (come gran parte della struttura) e rende questo ancora più magico. Per chi desiderasse l’hotel ha anche 12 piccoli chalet privati dove si ha la massima privacy, potendo usufruire di tutti i servizi dell’hotel.

Le coccole al Lodge non mancano. Gli impianti di sci si sono fermati, tutto si ferma nella valle, il cielo di sta aprendo e comincia a tingersi di rosa. E in un pentolone di rame sulla neve, si comincia a preparare il vin brulè per scaldarsi e godersi il cielo che si infuoca sopra le montagne.

Una delle parole d’ordine al Mountain Lodge è sicuramente “relax”. Tutto l’ultimo piano del Lodge è dedicato alla spa. si trova la palestra, una sauna, una sauna finlandese, e una suggestiva piscina riscaldata coperta e scoperta. Noi abbiamo provato il bagno all’aperto sotto una meravigliosa nevicata! Tutto fruibile dalle 8 del mattino durante il giorno con la vista sulla valle oppure tra la magica atmosfera della sera. Immaginatevi dopo una giornata di attività fisica, tra sci e ciaspole, di rilassarvi per ore tra in questo paradiso. O come è capitato a noi, svegliarci in una bufera di neve, che altro non invitava a passare la mattinata tra saune e coccole.

Colazione e pranzo vengono serviti in sale  con vista sul Sassolungo. Prodotti di malga, dell’Alto Adige, biologici.      

Se di giorno le sale dove si mangia sono con vista mozzafiato, la sera cala  un’atmosfera magica di luci. Per la cena all’interno dell’hotel, il ristorante gourmet è gestito dallo chef Hannes Pignater, che propone piatti ricercati ma che non tralasciano la tradizione. Utilizza prodotti della zona, dei masi circostanti. 
Ogni momento della giornata è magico, con un momento speciale che si può godere. Finita la cena uscivo, a godere quel cielo senza inquinamento luminoso, senza rumori perchè lontano da tutto e da tutti. Noi in messo alla natura, sulla neve ma con i camini per riscaldare. Esiste qualcosa di più bello? e come ogni parte della giornata, c’è una coccola dedicata. Dal corner di alcolici e supercalcolici, si può degustare dove si vuole uno dei tantissimi prodotti proposti.

La struttura organizza diverse attività per gli ospiti, e le propone attraverso una lavagna interattiva. Ognuno può vedere durante i giorni di soggiorno quali attività sono in programma e segnarsi a quali partecipare.

Inoltre l’hotel noleggia anche ciaspole e sci. Con le ciaspole è possibile fare diverse passeggiate in zona. Mentre con gli sci si può sciare in tranquillità sugli impianti della Alpe di SIusi oppure con una navetta raggiungere Ortisei e agganciarsi al comprensorio molto più ampio della Val Gardena.

Da architetto, non posso non dire nulla sulla meravigliosa architettura e la cura dei dettagli curata direttamente dai proprietari. Dalle finiture, il legno di ottima qualità, gli inserti nei soffitti e nelle pareti. Ogni cosa ha un suo perchè, una sua storia. I proprietari, grandi amanti dell’arte hanno fatto di questo hotel un vero e proprio gioiellino, inserendo opere di artisti locali e non.

 

No Comments

Post A Comment